martedì 2 novembre 2010

E la tavola rotonda a Lucca?

E quindi?

Tanto sbraitare e, a 24 ore dall'ormai famosa tavola rotonda lucchese sullo stato del fumetto italiano, tutti tacciono?

Un sacco di aggiornamenti su ognuna delle conferenze stampa di editori e associazioni culturali, ma sul tanto atteso (e pre-criticato) evento niente.

Niente su ComicUS , né sito né forum (e vabbè…)

Niente su Mangaforever.

Ma nemmeno niente su Fumetto d'Autore che, in questi ultimi mesi, ha passato sotto il microscopio anche il minimo spostamento di paglia sull'argomento pressoché in tempo reale.

Che c'è? Tutti al bagno occupati a sfogliare gli arretrati Planeta acquistati in Fiera?

Quando si dice la velocità di informazione e la capacità di stare sul pezzo dell'informazione fumettistica...

7 commenti:

  1. ciao Cicca, presto farò un dovuto post, ma adesso sto riposando un paio di giorni a Roma

    ciao

    PS: è andata bene... si sono messe delle basi per provare a fare qualcosa. vedremo cosa succederà
    ; )
    Cla

    RispondiElimina
  2. Per fortuna che ci sei tu, Claudio.

    RispondiElimina
  3. Ehi, un po' di pazienza, Cicca.
    Si chiama "elaborazione del lutto".

    RispondiElimina
  4. Anch'io ne voglio scrivere un po'. Quelli di fumetto d'autore non si sono visti all'incontro, mi sembra. Io però ho dovuto abbandonare le conclusioni causa figlio…

    RispondiElimina
  5. Michele, Claudio, tranquilli. La mia osservazione era verso quei siti che, in teoria, avrebbero scelto come mission quella di occuparsi di informazione fumettistica e, semplicemente, notavo la coerenza di alcuni e la non consequenzialità di azione di altri.
    In parallelo va anche notato che il forum di ComicUs (dove pure dell'argomento si parlò) non mi sembra che sia stato aggiornato minimamente da qualcuno intervenuto all'incontro

    RispondiElimina
  6. Vabbè poveretti,dopo che hanno speso 2000 euro per dei fumetti che,a loro dire,non avrebbero mai comprato per non ledere le fumetterie e menate varie...faglieli almeno leggere e poi forse posteranno qualcosa,dicendo che l'evento è stato una sorta di brainstorming generale,blahblahblabla (ma i fumetti li leggeranno poi o li guarderanno solo da lontano,se si intonato col colore della libreria appena fatta su misura?)

    RispondiElimina
  7. il giorno prima di questo tuo post qualcosa ho messo. poi anche boschi. ma teniamo d'occhio quello di gianluca testa che ha ripreso tutto l'incontro.

    http://sonoioche.blogspot.com/2010/11/tavo...onde-e-non.html
    e qua
    http://lucaboschi.nova100.ilsole24ore.com/...-confronto.html

    poi c'è da tenere d'occhio appunto questo blog
    http://www.stunf.it/

    comunque il dialogo reale tra persone in carne ed ossa ha ben altro sapore e utilità che quello in rete. io ne ho ricavato sensazioni positive. poi sta agli autori trarne le conseguenze.

    RispondiElimina